venerdì 1 giugno 2012

Tiramisu alle fragole

Negli ultimi anni non ho amato in maniera particolare il mese di Giugno. Il 25 giugno 2006 se n'è andata mia mamma. Ma mi rendo conto che Dio provvede. Sempre. E quindi il 6 giugno 2009 mi ha portato Giorgia Maria.

Voglio perciò dare il benvenuto a questo nuovo mese di giugno con questa dolcezza, il tiramisù alle fragole!
Partendo dalla tradizionale ricetta del tiramisù, ho creato questa variazione, adatta anche ai più piccoli perchè priva (ovviamente) di caffè e di alcool

Aiutandomi con un anello da pasticceria l'ho però trasformato in una meravigliosa torta!

Ingredienti

Un pan di spagna , affettato in tre strati non troppo sottili
3 uova+2 albume
3 cucchiai abbondanti di zucchero
1/2 kg di mascarpone
1/2 kg di fragole
latte per la bagna (se non ci sono bambini anche alchermes)
cioccolato bianco per la decorazione
savoiardi

Preparare la crema al mascarpone: dividere i rossi dagli albumi, che andranno montati a neve ben ferma.
Lavorare i rossi con lo zucchero, fino ad avere una crema chiara e morbida. Unire il mascarpone e amalgamare delicatamente. Unire poi le chiare montate a neve e far riposare in frigorifero
Sul piatto da portata chiudere il primo strato di pan di spagna con l'anello da pasticceria; bagnarlo con il latte appena tiepido, ricoprire con rondelle di fragola e con uno strato di crema al mascarpone. Procedere così con gli altri strati di pan di spagna.
Far riposare in frigo per almeno un paio d'ore, terminate le quali sarà possibile rimuovere delicatamente l'anello d'acciaio
Guarnire il bordo esterno con i savoiardi e la superficie con fragole fresche e una leggera colata di cioccolato bianco fuso. Lasciare in frigo fino al momento di consumarlo.










Con questa ricetta partecipo a


il contest di Le ricette di Tina e Arte in cucina in collaborazione con Casa Bianca Piacenza




il contest di L'amore in cucina








11 commenti:

  1. Bellissima, anch'io lo preparo spesso, la tua presentazione è bellissima!

    RispondiElimina
  2. Stupenda e davvero yummyyyyyyyyyyy!!!

    RispondiElimina
  3. Fraci ne avrei bisogno un intero per riempire il *buco allo stomaco* che nervosismi da ufficio mi stanno provocando oggi!
    Comunque, se ciò non bastasse.... ho in mente 100.000 motivi validi per costringerti a mandarmene uno!!
    Brava.
    Nora

    RispondiElimina
  4. ma i è venuto benissimo, io ho sempre ansia a sformare questi dolci in cui i savoiardi devono retsare in piedi per cui i miei complimenti per la realizzazione. un bacione

    RispondiElimina
  5. è uno spettacolo!! bellissimo tiramisù! mi piace! e poi è buono! ottima idea x i piccoli :) p.s. provvede sempre :) grazie cara!

    RispondiElimina
  6. eccomi che segua anche il tuo blog senza sapere che eri tu..... grazie per avermi indirizzata qui!! appena faccio questa torta ti faccio sapere il risultato che so da priori che sarà ottimo!!
    un bacio terry

    RispondiElimina
  7. elegantissima e super golosa!

    RispondiElimina
  8. perdonami per il ritardo nell'inserire la ricetta !! Grazie mille per il tuo bellissimo tiramisù, a presto !!

    RispondiElimina
  9. Ti è venuto bellissimo questo tiramisù!! Grazie per aver partecipato al mio contest, ricetta inserita! :D

    RispondiElimina
  10. ti è venuto benissimo........complimenti sei stata bravissima.....

    RispondiElimina
  11. Viene voglia di ficcarci il cucchiaio dentro lo spazio lasciato dalla fetta.
    Auguri alla piccola Giorgia Maria :D

    RispondiElimina