mercoledì 29 febbraio 2012

Spaghetti con la mollica

Giorno bisesto, giorno funesto? Non ci ho mai creduto, ma devo direi che oggi è davvero una pessima giornata. Mi sono svegliata di pessimo umore, mi sono innervosita in ufficio e alle 14 devo andare dal dentista... Vi assicuro che per ora può solo migliorare!

E quindi perchè non allietarci almeno il pranzo, con questa ricettina veloce veloce di "antica" memoria? La preparava mia nonna, ovviamente la sua salsa di pomodoro aveva un sapore di quelli che non si trovano più
Per gli ingredienti vado ad occhio....come faceva la mia nonna!

Abbondante pan grattato
abbondante prezzemolo
un pizzico di sale e di pepe
abbondante parmigiano o pecorino grattuggiato
salsa di pomodoro abbastanza liquida

pasta tipo spaghetti

Far cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata.
In una ciotola mescolare il pan grattato al prezzemolo, formaggio, sale e pepe.

In una teglia da forno mettere due cucchiai d'olio EVO, la salsa di pomodoro (mi raccomando che sia ben liquida altrimenti asciuga troppo) tenendone una tazza da parte.


Ricoprire la salsa con il pan grattato, aggiungere un altro filo d'olio e la salsa rimanente.


Infornare per 10 minuti e per altrettanti passare al grill


Scolare la pasta e condire con il sughetto di mollica


7 commenti:

  1. ciao,
    ma sai che la vogliamo provare!!
    Abbiamo la salsa fatta in casa e deve essere davvero molto buona!
    A presto le 4 apine

    RispondiElimina
  2. Ma è buonissima questa pasta!!!! Che bella idea!!!!

    RispondiElimina
  3. ma che buona, la preparo anche io e sempre in mille varienti diverse, ma le ricette della nonna sono sempre le migliori. un abbraccio

    RispondiElimina
  4. ahhhhhhhh io non ci credo! intanto mi papperei la tua meravigliosa pasta!
    Il dentista è una spina nel fianco eh? abbracci

    RispondiElimina
  5. Buonissimaaaaa! Io la faccio spesso!! Oddio il dentista...non parlarmene, io non ci andrei mai!

    RispondiElimina
  6. Ciao questi sono davvero invitanti.... a quest'ora poi :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia anche io ho una faaaame!

      Elimina